Continua a crescere in Italia il numero di veicoli – auto e moto – che circolano senza assicurazione. Erano 3,9 milioni nel 2014 (l’8,7% del totale), sono circa 5 milioni oggi (il 13%): oltre un milione in più in appena tre anni. A lanciare l’allarme è l’Asaps, Associazione amici sostenitori polizia stradale, che parla senza mezzi termini di “progressione inquietante” e di “trend consolidato”, visto che i veicoli privi di assicurazione erano 3,1 milioni nel 2012. Al fenomeno l’Asaps dedicherà presto un ebook (riservato ai soci), ma i numeri elaborati da due dei consiglieri nazionali autorizzano già ora a parlare di emergenza.

Per visualizzare tutto il contenuto, effettuare il login.