alessiot

/Alessio Tavella

About Alessio Tavella

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
So far Alessio Tavella has created 15 blog entries.

In ogni comunità c’è un lavoro da fare. In ogni persona c’è il potere di farlo. (Marianne Williamson)

Prot. 3882/17 Come preannunciato nel congresso di Riccione, l’ANCSA ha deciso di avviare una serie di iniziative per ottenere una globale revisione dell’intero sistema normativo e procedimentale relativo all’affidamento, gestione e liquidazione delle spese di custodia dei veicoli affidati dall’autorità giudiziaria nel caso di sequestro penale. Tra le diverse iniziative [...]

18 settembre 2017|Notizie ANCSA|

Autoriparazione, cresce la spesa in Italia

Nel 2016 gli italiani hanno speso per la manutenzione e le riparazioni delle loro autovetture 29,5 miliardi di euro. Rispetto al 2015, quando la spesa per la manutenzione e le riparazioni ammontava a 28,4 miliardi di euro, vi è stata una crescita del 3,9%, dati che emergono da uno studio [...]

15 settembre 2017|Notizie dal Mondo|

AVVISO AGLI ASSOCIATI

Nel convegno nazionale A.N.C.S.A di Riccione del 12-13-14 Maggio, è emerso l’aspetto progettuale in merito all’applicazione del nuovo CCNL del soccorso stradale, a tal proposito si è discusso sui vantaggi specifici da esso introdotti per tutta la categoria, ma l’attività di divulgazione non si è fermata qui, proprio per questo, [...]

15 settembre 2017|Notizie ANCSA|

Ed ora…vediamoci all’opera

Trascorsa l'estate che ha visto la categoria impegnata su tutti i fronti perché non condividere le nostre "imprese"? La Segreteria attende video e foto dei Vostri soccorsi e recuperi più eclatanti, impegnativi e perché no divertenti da poter pubblicare.  

14 settembre 2017|Notizie ANCSA|

CUSTODE ACQUIRENTE: su chi grava il pagamento delle spese per il recupero coattivo?

L’ANCSA  ha contrastato anche in sede giudiziaria ,affidando la difesa al responsabile del Centro Studi  avv. Giuseppe Altieri , la tesi del  Ministero dell’Interno e dall’Agenzia del Demanio secondo la quale  nelle ipotesi in cui si debba ricorrere al trasferimento coattivo del veicolo confiscato, il custode acquirente è obbligato al [...]

13 settembre 2017|Uncategorized|

CUSTODE ACQUIRENTE: su chi grava il pagamento delle spese per il recupero coattivo?

L’ANCSA  ha contrastato anche in sede giudiziaria ,affidando la difesa al responsabile del Centro Studi  avv. Giuseppe Altieri , la tesi del  Ministero dell’Interno e dall’Agenzia del Demanio secondo la quale  nelle ipotesi in cui si debba ricorrere al trasferimento coattivo del veicolo confiscato, il custode acquirente è obbligato al [...]

13 settembre 2017|Notizie ANCSA|

Restyling sito A.N.C.S.A

La Nostra Associazione, per restare al passo con i tempi ed uniformarsi ai nuovi standard informativi multimediali, ha deciso di attuare un restyling al proprio sito internet associativo www.ancsa.it. La nuova strutturazione prevederà oltre che ad un aggiornamento di tipo grafico e contenutistico, anche l’inserimento di un area riservata personale, [...]

13 settembre 2017|Notizie ANCSA|

TERREMOTO ISCHIA

A.N.C.S.A. da sempre attenta alle esigenze delle popolazioni colpite da gravi emergenze, anche nell’occasione  del recente sisma che ha colpito l’arcipelago Ischitano, non ha voluto far mancare, oltre che la propria solidarietà, un concreto aiuto, offrendo la propria disponibilità per interventi tramite gru semoventi, carri per il soccorso stradale dotati, [...]

23 agosto 2017|Notizie ANCSA|

Guida con il cellulare: normativa e sanzioni applicabili

La guida con il cellulare è regolamentata dal nostro codice della strada all’articolo 173 che nel suo secondo comma prevede: “È vietato al conducente di far uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici ovvero di usare cuffie sonore, fatta eccezione per i conducenti dei veicoli delle Forze armate e dei [...]

22 agosto 2017|Notizie dal Mondo|

RIFLESSIONI IN PILLOLE

Perché fare impresa in Italia è più difficile che negli altri paesi nostri concorrenti ? Questa ormai è la domanda che tutti gli imprenditori si fanno da sempre. Ci sono molti motivi: dal costo dell’energia elettrica, alla eccessiva burocrazia, e non ultimo alla pressione fiscale che le nostre imprese si [...]

13 agosto 2017|Notizie ANCSA, Notizie dal Mondo|